Turchia

Pin It
La Turchia (Türkiye Cumhuriyeti), sospesa tra passato e futuro, tra Oriente ed occidente, è un Paese unico al mondo: frenetico, affascinante, mistico. Un viaggio nel Paese della Mezzaluna, non sarà sufficiente per comprenderlo, ma sicuramente basterà per innamorarvene.

Le nostre guide

Guida di Istanbul

Situata su entrambi i lati del Bosforo, lo stretto canale tra il Mar Nero e il Mar di Marmara, Istan...
 

Capitale

Ankara (4.651.591 ab.)

Superficie

783.562 km²

Popolazione

75.586.100 ab. (dato 2009)

Densità

91 ab./km²

Moneta

Lira turca
1 Euro = 2.07 Nuova Lira Turca
1 Nuova Lira Turca = 0.49 Euro

Fuso orario

+ 1 rispetto all’Italia durante tutto l’anno (UTC +2).

Lingua

Turco

Religione

Musulmana. Minoranze: cristiano ortodossa, cattolica, protestante ed ebraica.

Formalità d’ingresso e documenti

Può bastare la sola carta d’identità – avente validità residua di almeno 3 mesi – a condizione che l’ingresso avvenga per via aerea o marittima, o, -dal confine greco e bulgaro, per via terra e per via ferroviaria. La patente italiana è riconosciuta, ma deve essere corredata dalla carta verde.

Viaggiatori con animali

I piccoli animali domestici – cani, gatti, devono essere accompagnati da un certificato di buona salute e e devono essere in regola con la vaccinazione antirabbica.

Sanità e sicurezza

e strutture sanitarie, sia pubbliche che private, possono definirsi soddisfacenti. Non è richiesta nessuna vaccinazione, ma è bene ricordare che esiste il rischio di contrarre malattie endemiche (infezioni intestinali, epatite, amebe etc.). Si consiglia di bere solo acqua minerale. La Turchia è un paese caratterizzato da una forte affluenza turistica, e per questo è considerato abbastanza sicuro. Tuttavia, nel corso degli ultimi hanno, il Paese è stato protagonista di attentati terroristici. Si raccomanda dunque la massima attenzione. Si consiglia cautela anche durante gli spostamenti lungo il confine e nella zona orientale del paese.

Clima

Il territorio turco può essere suddiviso in tre diverse zone climatiche: sulla costa mediterranea si hanno estati molto calde e inverni miti, sulle montagne del Tauro il clima è più umido mentre il resto del paese ha un clima più caldo e afoso.

Ordinamento dello stato

Repubblica parlamentare.

Economia

La Turchia nel corso degli ultimi anni si è molto sviluppata dal punto di vista economico. L’agricoltura costituisce ancora oggi una componente fondamentale impiegando circa il 45% della forza lavoro. Il settore industriale di primaria importanza è il tessile: la Turchia, infatti, è uno tra i maggiori produttori mondiali. Altri settori importanti sono quello metallurgico, quello della trasformazione dei prodotti agricoli, della costruzione e dell’assemblaggio di autovetture, il settore elettronico e quello petrolchimico. Il settore turistico sta assumendo, di anno in anno, importanza.

Elettricità

Tensione: 220 V, frequenza 50 Hz, e le spine sono bifasiche. È comunque consigliabile munirsi di un adattatore.

Poste, banche e telefono

Gli uffici principali sono aperti dal lunedì al sabato dalle 08.00 alle 24.00, la domenica dalle 09.00 alle 19.00; le banche sono aperte dal lunedi al sabato dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 13.30 alle 17.
Prefisso per l’Italia: 0039
Prefisso dall’Italia: 0090
La copertura cellulare è buona.
Numeri utili: emergenza: 112