Macedonia

Pin It
La Repubblica di Macedonia (Република Македониjа, indicata come FYROM -ex Rep.Jugoslava di Macedonia-), nell’Europa sud-orientale, è un paese unico, intreccio di culture e religioni diverse. Definirla una destinazione turistica è ancora presto: le ferite di un recente passato, la povertà e le tensioni da esso derivate sono ancora evidenti. Nonostante ciò, questo paese balcanico, meriterebbe una visita.

 

Capitale

Skopje (500.000 ab. dato 2000)

Superficie

25.713 km²

Popolazione

2.022.547 ab.

Densità

81 ab./km²

Moneta

Dinaro macedone
1 Euro = 61.46 Dinaro macedone
1 Dinaro macedone = 0.017 Euro

Fuso orario

Nessuna differenza oraria con l’Italia, (UTC +1).

Lingua

La lingua ufficiale è il macedone; diffuso anche l’albanese ed il serbo.

Religione

Cristiano-ortodossa e musulmana.

Formalità d’ingresso e documenti

Il passaporto non è necessario; basta la carta d’identità valida per l’espatrio (avente validità residua di almeno 3 mesi). Il visto non è richiesto. I cittadini UE, all’ingresso nel Paese, dovranno registrarsi entro 48 ore presso un Ufficio di Polizia se alloggiano presso privati (in caso di hotel la registrazione e’ automatica). La patente italiana è riconosciuta, ma deve essere corredata da Carta Verde.

Viaggiatori con animali

I piccoli animali domestici – cani, gatti, furetti – devono essere muniti di certificato internazionale di viaggio e del passaporto per animali (in vigore dal 2004); inoltre devono avere un microchip (o di un tatuaggio) identificativo.

Sanità e sicurezza

Le strutture sanitarie, sia pubbliche che private, sono appena sufficienti. Non è richiesta nessuna vaccinazione, ma è consigliabile consumare solo acqua minerale e mangiare solo cibi ben cotti. La situazione generale è alquanto precaria a causa di tensioni interne mai risolte. Massima cautela durante gli spostamenti lungo i confini.

Clima

La Macedonia è interessata da un clima di tipo continentale: le estati sono molto calde ed gli inverni sono relativamente freddi (in quanto mitigati dai venti tiepidi provenienti dall’Egeo), ma accompagnati da forti nevicate.

Ordinamento dello stato

Repubblica semi-presidenziale

Economia

L’economia macedone è discretamente sviluppata e si basa su una politica orientata ad attrarre gli investimenti stranieri per incrementare il tasso di occupazione. Il settore industriale rappresenta più del 30% del PIL (settori trainanti: carbone, cromo metallico, piombo, zinco, nichel, tessili, legname, tabacco); l’agricoltura ancora una porzione importante della popolazione (maggiori colture: tabacco, frumento, mais, miglio, cotone, sesamo, agrumi, vegetali), ma il motore dell’economia è rappresentato dal terzo settore.

Elettricità

Tensione: 220 V, frequenza 50 Hz. Le prese utilizzate sono le seguenti: Europea a 2 poli e Tedesca a due poli con contatti di terra laterali. È comunque consigliabile munirsi di un adattatore.

Poste, banche e telefono

Gli orari degli uffici postali e degli uffici pubblici sono i seguenti: lunedì – venerdì dalle 8.00 alle 20.00 oppure dalle 9.00 alle 17.00. Le banche sono generalmente aperte dal lunedì al venerdì dalle 7 alle 19. Alcune banche aperti anche il Sabato dalle 7 alle 13.
La copertura cellulare è buona.
Prefisso per l’Italia: 0039
Prefisso dall’Italia: 00389
Numeri utili:
Polizia – Tel. 192
Vigili del fuoco – Tel. 193
Pronto soccorso -Tel. 194
Soccorso stradale AMSM -Tel. 196