Islanda

Pin It
Nell’Oceano Atlantico settentrionale, situata tra la Groenlandia e la Gran Bretagna, troviamo l’Islanda, isola splendida e incontaminata e paradiso geologico, è la meta ideale per tutti coloro che vogliono compiere un viaggio all’insegna dell’avventura.

Le nostre guide

 

Capitale

Reykjavík (119.900 ab. / 2008)

Superficie

103.125 km²

Popolazione

319.756 ab. (dato 2008)

Densità

3,101 ab./km²

Moneta

Corona islandese
1 Euro = 178.19 Corona Islandese
1 Corona Islandese = 0.006 Euro

Fuso orario

-1h rispetto all’Italia, -2h quando in Italia vige l’ora legale (UTC 0)

Lingua Islandese

Molto diffuso anche l’inglese.

Religione

Protestante luterana. Esistono altre comunità religiose, tra cui quella cattolica.

Formalità d’ingresso e documenti

Il passaporto non è necessario; basta la carta d’identità valida per l’espatrio (in corso di validità). Il visto non è richiesto. La patente italiana è riconosciuta, così come l’assicurazione.

Viaggiatori con animali

L’ingresso di piccoli animali domestici è consentito solo previa autorizzazione delle competenti Autorità islandesi. Per maggiori informazioni, consultare il sito ww.lbs.is (Autorità Veterinaria Islandese).

Sanità e sicurezza

Le strutture sanitarie, sia pubbliche che private, sono ottime. Facilmente reperibili i medicinali da banco. Non è richiesta nessuna vaccinazione.
Si consiglia di portare con sé il tesserino magnetico per l’assistenza sanitaria. La situazione generale è buona, non vi sono zone a rischio.

Clima

L’Islanda gode di un clima oceanico freddo ma temperato: ciò significa che le estati sono fresche e gli inverni non sono troppo rigidi (difficilmente le temperature scendono al di sotto dello zero), anche grazie all’influenza della Corrente del Golfo. Il tempo islandese è molto variabile, tant’è che un noto proverbio islandese recita: « Non ti piace il tempo che fa? Aspetta un minuto».

Ordinamento dello stato

Forma di governo: Repubblica parlamentare.

Economia

L’economia islandese è avanzata. La struttura economica islandese è basata sul settore ittico, il quale costituisce il 57% delle esportazioni totali. Il settore marino è alla base dell’economia islandese ed è tra i più competitivi ed efficienti del mondo, anche se è il settore dei servizi a contribuire in maggiore misura alla formazione del PIL. L’Islanda dispone di ampie riserve idroelettriche e geotermiche.

Elettricità

Tensione: 220 V, frequenza 50 Hz (come in Italia). È comunque consigliabile munirsi di un adattatore.

Poste, banche e telefono

Gli uffici postali sono aperti generalmente dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 16,30. Alcuni uffici sono aperti il sabato fino alle 13. Le banche sono aperte generalmente dal lunedi al venerdi dalle 9,15 alle 16,00.
La copertura cellulare è ottima.
Prefisso per l’Italia: 0039
Prefisso dall’Italia: 00354
Numeri utili:emergenza: 112