Francia

Pin It
Tra i Paesi più belli del mondo vi è sicuramente la Francia. Ed, in fondo, se la Francia è la prima destinazione turistica del mondo, vi sarà pure un motivo. Qui arte, cultura e storia incontrano coste incontaminate e paesaggi stupendi.

Le nostre guide

Guida di Parigi

Parigi è una città dall’indiscutibile fascino, sempre pronta al mutamento ma nello stesso tempo semp...

Guida della Corsica

Molti la avvicinano per i colori caldi e accesi delle sue spiagge in pieno stile mediterraneo (acque...

Guida di Avignone

Avignone, la città dei papi e dei festival, conosciuta come la seconda Roma e come la Capitale della...

Guida della Bretagna

La Bretagna è una regione situata nella parte occidentale del territorio francese, nell'area compres...

Guida delle Camargue

La capitale della Camargue è la splendida e vivace Arles (che ispirò anche il grande Vincent Van Gog...

Guida di Colmar

Il capoluogo dell'Alto Reno è la splendida cittadina di Colmar, situata ai piedi del massiccio ...

Guida della Normandia

La Normandia è una provincia della Francia situata a nord-ovest del paese e divisa in due regioni (B...

Guida sulla Francia

La Francia (in francese République Française o semplicemente France), amata ed apprezzata internazio...

Guida di Strasburgo

Quando si dice Strasburgo (dal latino Strate Burgum, letteralmente “la città delle strade“) si pensa...
 

Capitale

Parigi (2.181.371 ab., dato 2006)

Superficie

675.417 km²;

Popolazione

65.073.482 abitanti (dato 2009)

Densità

115 ab./km²

Moneta

Euro

Fuso orario

Nessuna differenza oraria con l’Italia, (UTC +1).

Lingua

Francese

Religione

Cattolica. Minoranze musulmane, protestanti, ebraiche.

Formalità d’ingresso e documenti

Il passaporto non è necessario (anche se è consigliabile portarlo con sé), basta la carta d’identità valida per l’espatrio (avente validità residua di almeno 3 mesi). Il visto non è richiesto. La patente italiana è riconosciuta, così come l’assicurazione.

Viaggiatori con animali

I piccoli animali domestici – cani, gatti, furetti – devono essere muniti del passaporto per animali (in vigore dal 2004), avere un microchip (o di un tatuaggio) identificativo e devono essere in regola con la vaccinazione antirabbica.

Sanità e sicurezza

Le strutture sanitarie, sia pubbliche che private, sono ottime. Non è richiesta nessuna vaccinazione.
Si consiglia di portare con sé il tesserino magnetico per l’assistenza sanitaria La sicurezza generale è tutto sommato buona, anche se non bisogna dimenticare che nelle grandi città, si possono creare occasioni di pericolo a causa delle tensioni sociali.

Clima

La Francia gode generalmente di un clima temperato, a tratti continentale ed oceanico. Più dettagliante, ritroviamo un clima oceanico lungo la costa ovest (lungo la costa meridionale, il clima è invece mediterraneo). In Alsazia, Lorena, lungo il Rodano e nei massicci montuosi (Alpi, Pirenei, Massiccio Centrale), il clima si fa invece semi continentale, per diventare continentale nelle zone interne del Paese.

Ordinamento dello stato

Forma di governo: Repubblica semipresidenziale.

Economia

La Francia è la quarta potenza economica mondiale.
Il settore agricolo è avanzato ed attivissimo: la Francia detiene infatti il primato europeo per la produzione di cereali (quinto a livello mondiale) e si piazza al secondo posto nella produzione di vino (seconda solo all’Italia). Inoltre la Francia rappresenta il secondo produttore europeo per il latte e il quinto mondiale. Le industrie (le più sviluppate ed importanti sono quelle della carne, del latte e le produzioni di cereali, dolciumi, bevande ed alcolici): non sono uniformemente distribuite sul territorio nazionale ma concentrate nell’area nord-est.
Il settore turistico, molto sviluppato e ben strutturato (la Francia è il paese più visitato nel mondo), è sostenuto da un rete di trasporti molto efficiente.

Elettricità

Tensione: 220 V, frequenza 50 Hz (come in Italia). La presa francese ha due ingressi rotondi e uno per la messa a terra. È comunque consigliabile munirsi di un adattatore.

Poste, banche e telefono

Gli uffici postali sono aperti da Lunedì a Venerdì, dalle 8.00 alle 18.00-19.00, e il sabato dalle 8.00 alle 12.00. Le banche sono aperte dal Lunedì al Venerdì dalle 8.30-9.00 alle 16.00-17.30.
La copertura cellulare è ottima.
Prefisso per l’Italia: 0039
Prefisso dall’Italia: 0033
Numero telefono emergenza: 112